Santa Maria del Campo - Rapallo

Don Luciano Pane

 

Il Parroco Don Luciano Pane


Luogo di nascita: Santa Margherita Ligure
Data di nascita: 09/01/1936
Data ordinazione: 29/05/1966

Parroco di S. Maria dal 1991 al 2015

Don Luciano Pane è nato a Santa Margherita Ligure il 9 gennaio del 1936, viene ordinato sacerdote il 29 maggio 1966 per mano di S.E. Mons. Francesco Marchesani.

Il neo sacerdote Don Luciano viene mandato come Vicario cooperatore a S. Bartolomeo della Ginestra nel comune di Sestri Levante. Nel 1967 diviene Parroco di S. Marco di Urri in Valfontanabuona comune di Neirone. Nel 1972 diviene Economo spirituale (quello che oggi é l’Amministratore parrocchiale) di san Siro a S. Margherita Ligure e poi Vicario cooperatore nella parrocchia di S. Giovanni Battista a Chiavari.

Torna in Fontanabuona, ad Ogni ed Urri nel 1974 e nel 1978 é Vicario sostituto a Tasso, Boasi e Vallebuona.
Lascia l’Italia nel 1981 come missionario fidei donum e va in Argentina nella Diocesi di San Miguel eretta l’11 luglio del 1978 con la bolla “Tutius ut consuleretur” di papa Paolo VI e suffraganea dell’arcidiocesi di Buenos Aires.

Rientra nella nostra Diocesi nel 1991 e, dopo 3 mesi in cui regge come Amministratore la Parrocchia di
San Michele di Pagana, diventa Parroco di Santa Maria del Campo.

Il suo ingresso ufficiale avviene domenica 13 ottobre 1991, ad accompagnare Don Luciano è il Vescovo Diocesano S.E. Mons. Daniele Ferrari. Per la nostra parrocchia fu un giorno di grande festa ad attendere l’arrivo del nuovo parroco oltre ai numerosi parrocchiani accorsi sul sagrato della chiesa, era presente il sindaco di Rapallo Gian Nicola Amoretti che porse il suo saluto a nome dell’intera città. Da quel giorno Don Luciano è il pastore della nostra bella comunità; per un anno dal 2006 al 2007 è stato parroco anche nella vicina frazione di San Massimo.

Nel corso della sua missione pastorale a S. Maria Don Luciono Pane ha realizzato, a volte collaborazione con i Comitati ed Associazioni campesi, moltissime opere e restauri dei beni parrocchiali fra cui si ricordano: il restauro dell’Asilo, rifacimento della facciata della Chiesa, il rifacimento del Piazzale, restauro dell’interno e delle opere d’arte della chiesa (per rimediare ai danni del rovinoso incendio del 2010), resturo dell’organo, ecc.

Ingresso di Don Luciano (13 ottobre 1991)

« 1 di 6 »

 

Saluto Don Luciano (18 ottobre 2015)

« 1 di 15 »

 

Ingresso di Don Luciano nella basilica di S. Gervasio e Protasio a Rapallo

(1 novembre 2015)

« 1 di 3 »