^Torna Su
foto1 foto2 foto3 foto4 foto5

Cerca nel sito

3B Meteo

Liturgia del giorno

Orario delle S. Messe

Appuntamenti in Parrocchia

Confessioni e colloqui

Santa Maria su Facebook

  
  

Home

Domenica 24 maggio la Parrocchia di Santa Maria del Campo si reca nel torinese per visitare il complesso salesiano di Colle Don Bosco e la Reggia di Venaria Reale.

Il Colle Don Bosco è una località di Morialdo, frazione di Castelnuovo Don Bosco dove è nato san Giovanni Bosco e nella quale si trovano gli edifici ricchi di testimonianze della sua presenza (Centro storico e Basilica) e della sua opera di apostolato a favore della gioventù (Museo Missionario e Istituto Bernardi Semeria). Al centro del Colle si trova l'imponente Basilica di Don Bosco, che comprende due piani sovrapposti: quello superiore è sovrastato da una notevole cupola, in quello inferiore o cripta si trovano reliquie insigni di san Giovanni Bosco e di San Domenico Savio. La prima pietra è stata posata il 21 giugno 1961, il piano inferiore è stato finito e si è cominciato ad utilizzare per il culto nel 1965, mentre quello superiore è stato completato nel 1984. L'edificio è stato costruito in forme classiche, interpretate secondo modelli contemporanei. Davanti alla chiesa si apre un grande piazzale destinato ad ospitare una notevole folla di fedeli in occasione di pellegrinaggi.

La Reggia di Venaria Reale  è una delle Residenze Sabaude parte del sito seriale UNESCO iscritto alla Lista del Patrimonio dell'umanità dal 1997.

La reggia di Venarìa fu progettata dall' architetto Amedeo di Castellamonte. A commissionarla fu il duca Carlo Emanuele II che intendeva farne la base per le battute di caccia nella brughiera collinare torinese.

L'insieme dei corpi di fabbrica che costituiscono il complesso, enorme se si considera l'estensione (80.000 m² di piano calpestabile), (include il parco ed il borgo storico di Venaria, costruiti in modo da formare una sorta di collare che rievoca direttamente la Santissima Annunziata, simbolo della casa sabauda.

La scelta del sito, ai piedi delle Valli di Lanzo, fu favorita dalla vicinanza degli estesi boschi detti del Gran Paese, ricchissimi di selvaggina: un territorio che si estende per un centinaio di chilometri fino alle montagne alpine, giungendo a sud e a est in prossimità del capoluogo.

Il programma della gita prevede:

Partenza da Santa Maria del Campo (P.le Antonio Canepa) alle ore 7.00, arrivo in mattinata a Colle Don Bosco (AT) che diede i natali a San Giovanni Bosco il 16 agosto 1815, di cui si festeggia quest’anno il bicentenario della nascita, per la visita alla Basilica a lui dedicata ed al comprensorio Salesiano. Tempo a disposizione per la Santa Messa. Pranzo al ristorante e nel pomeriggio trasferimento a Venaria (TO)  per la visita guidata della Reggia di Venaria Reale, una delle maggiori residenze sabaude, paragonabile, quanto a struttura e bellezza, alla reggia francese di Versailles. Passeggiata libera nei giardini della reggia e al termine partenza per il rientro con arrivo previsto in serata.

La quota di partecipazione di 60 euro a persona comprende:

  • Il viaggio in pullman G.T.
  • Pranzo al ristorante con bevande incluse
  • Biglietto di ingresso alla Reggia di Venaria
  • Visita guidata alla Reggia (2 ore)

Chi desidera partecipare alla gita deve assolutamente prenotare, per motivi organizzativi, entro e non oltre il 10 maggio 2015 telefonando a:  Gianni 333 40 49 489 o Don Davide 339 29 59 898

        

       

qurantore-2019 L'Arciconfraternita N.S. del Suffragio di Santa Maria del Campo celebra nei giorni 11, 12 e 13 gennaio un importantissimo momento di Fede quali sono le Sacre...
polentata-del-comitato-fuochi A pochi giorni dal cenone "Capodanno... col botto", di nome e di fatto,  il Comitato Fuochi Santa Maria vi aspetta SABATO 26 GENNAIO alle ore 20.30 per gustare...
il-presepe-vivente-e-le-altre-celebrazioni-di-natale Lunedi 24 dicembre dalle ore 22,30 sul sagrato della chiesa parrocchiale di Santa Maria del Campo verrà fatta la sacra rappresentazione del "presepe vivente" e di...
cenone-del-comitato-fuochi Il Comitato Fuochi Santa Maria invita amici e simpatizzanti ad aspettare ed iniziare il 2019 nel migliore dei modi partecipando al cenone organizzato nel ex asilo...
calendario-2019 In questi giorni si è concretizzata, con la diffusione del calendario 2019, una delle tante iniziative della Parrocchia di Santa Maria del Campo nate per...
gita-in-umbria Le parrocchie di Santa Maria del Campo, San Martino di Noceto e San Lorenzo della Costa organizzano per la prossima primavera un gita/pellegrinaggio in Umbria che...
la-nuova-area-ludico-sportiva Nella primavera del 2018 è stato presentato alla comunità di S. Maria del Campo il progetto, realizzato e donato dall'architetto Stefano Tassara, per la...
guardaroba-a-s-maria-del-campo Vestiti, cappotti,  pantaloni, vestitini per bambini che non si adoperano più possono essere conferiti al "Guardaroba" in funzione presso l'ex-asilo parrocchiale...
nuovo-orario-delle-s-messe Dai primi giorni di maggio è in vigore il nuovo orario delle Sante Messe per le Parrocchie di Santa Maria del Campo e San Martino di Noceto. La modifica  più...
donacibo Riprendendo ed ampliando un iniziativa partita con la Quaresima dello scorso anno e tuttora in corso, la Parrocchia di Santa Maria invita a tutti a donare generi...
.....clicca sul titolo per continuare a leggere la notizia.

 

 

Archivio "Notizie dalla Parrocchia"

Powered by mod LCA

 

  • Epifania: cerchiamo Gesù nella nostra vita

    CHIAVARI – La presenza di Gesù nella propria vita va ricercata. Nella Messa dell’Epifania, il Vescovo spiega che non è un compito facile, spesso c’è chi rinuncia. Trova Gesù solo chi lo cerca con perseveranza e umiltà, come hanno fatto...

  • Il 2019 affidato a Maria

    DIOCESI – Nella Messa di Capodanno, il Vescovo ha affidato il 2019 alla maternità di Maria: “una fiducia – ha detto – che non verrà tradita, poiché la Vergine interpreta il disegno d’amore di Dio”. Al termine, l’invito a vivere...

  • Natale: la bellezza del mondo porta l’impronta di Dio

    DIOCESI – In Diocesi, il Vescovo ha presieduto le celebrazioni natalizie in Cattedrale. Contro la cattiveria della società di oggi, ha proposto di riscoprire l’impronta di bontà instaurata da Dio in ogni uomo. Il Natale è luce che taglia le...

  • Natale positivo alla Fincantieri

    RIVA TRIGOSO – Negli incontri pre natalizi dell’agenda del vescovo, da diversi anni si inserisce anche quello con i dipendenti e i dirigenti del cantiere navale Fincantieri di Riva Trigoso. Mons. Tanasini ha visitato la fabbrica che sta vivendo un...

  • Auguri di bene del vescovo alla diocesi

    DIOCESI – Il vescovo diocesano ha formulato gli auguri di buon natale alla Diocesi, attraverso gli operatori del mondo della comunicazione. L’anno che sta per concludersi ha messo in risalto un legame di bene che, soprattutto nei momenti difficili, si è...

  • Il Natale dei migranti

    CHIAVARI – Rallegratevi, il Signore è vicino. Nella domenica Gaudete, il vescovo diocesano ha incontrato le comunità dei migranti presenti in Diocesi, rinnovando loro questo invito. Una rappresentanza delle diverse culture presenti sul territorio, si è radunata in Cattedrale per l’Eucaristia...

  • Ai sindaci: promuovete il sistema Tigullio

    CHIAVARI – Nella Curia vescovile di Chiavari il vescovo ha incontrato i sindaci e i rappresentati amministrativi del territorio. L’occasione dello scambio degli auguri natalizi ha dato modo a Mons. Tanasini di ricordare il cammino che si sta compiendo in diocesi,...

  • Messa Pro Mundi Vita

    CHIAVARI – Un appello ad aderire alla Comunità Pro mundi vita, che si impegna nell’adorazione eucaristica e nella preghiera per le vocazioni. lo ha formulato il Vescovo Alberto Tanasini al termine della celebrazione della Messa per le persone che svolgono questo...

  • Il vescovo ha incontrato i dirigenti scolastici del Tigullio

    CHIAVARI – Tradizionale scambio degli auguri di Natale tra il mondo della scuola locale e il Vescovo diocesano. L’incontro si è svolto questa mattina nella sala Ferrari del Seminario di Chiavari. Presenti i presidi del comprensorio. Sul tavolo le sfide che...

  • 50 anni della parrocchia di Maria Madre a Lavagna

    LAVAGNA –  La comunità parrocchiale di Maria Madre della Chiesa a Lavagna ha festeggiato i 50 anni dalla fondazione della parrocchia. Lo ha fatto con le celebrazione dell’Eucarestia, nella Solennità dell’Immacolata, e con il pranzo nei locali parrocchiali C’è un...

Video Gallery Youtube

Nel nostro canale YouTube che ha già superato il traguardo dei 100 video, sono racchiusi alcuni filmati in cui si possono rivivere indimenticabili momenti che hanno fatto la storia della nostra Santa Maria. Il video girato nel 1957 che documenta la realizzazione delle nuove campane ne è un esempio, troviamo la festa dell'Assunta negli anni 60', l'arrivo del Quadretto di N.S. di Montallegro nel giugno 2007 e tanti altri ancora. Il video più visto è quello relativo alla visita del Cardinale Giuseppe Siri al Santuario di N.S. di Caravaggio avvenuta in occasione della festa il 19 giugno 1988.

 

Dove siamo

 

 

   

info@santamariadelcampo.it

Telefono della Parrocchia: 0185 / 17 55 542

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo
Copyright © 2014. Santa Maria del Campo - Rapallo Rights Reserved.