^Torna Su
foto1 foto2 foto3 foto4 foto5

Cerca nel sito

3B Meteo

Links consigliati

Liturgia del giorno

Orario delle S. Messe

Appuntamenti in Parrocchia

Confessioni e colloqui

Santa Maria su Facebook

  
  

Home

Domenica 24 maggio la Parrocchia di Santa Maria del Campo si reca nel torinese per visitare il complesso salesiano di Colle Don Bosco e la Reggia di Venaria Reale.

Il Colle Don Bosco è una località di Morialdo, frazione di Castelnuovo Don Bosco dove è nato san Giovanni Bosco e nella quale si trovano gli edifici ricchi di testimonianze della sua presenza (Centro storico e Basilica) e della sua opera di apostolato a favore della gioventù (Museo Missionario e Istituto Bernardi Semeria). Al centro del Colle si trova l'imponente Basilica di Don Bosco, che comprende due piani sovrapposti: quello superiore è sovrastato da una notevole cupola, in quello inferiore o cripta si trovano reliquie insigni di san Giovanni Bosco e di San Domenico Savio. La prima pietra è stata posata il 21 giugno 1961, il piano inferiore è stato finito e si è cominciato ad utilizzare per il culto nel 1965, mentre quello superiore è stato completato nel 1984. L'edificio è stato costruito in forme classiche, interpretate secondo modelli contemporanei. Davanti alla chiesa si apre un grande piazzale destinato ad ospitare una notevole folla di fedeli in occasione di pellegrinaggi.

La Reggia di Venaria Reale  è una delle Residenze Sabaude parte del sito seriale UNESCO iscritto alla Lista del Patrimonio dell'umanità dal 1997.

La reggia di Venarìa fu progettata dall' architetto Amedeo di Castellamonte. A commissionarla fu il duca Carlo Emanuele II che intendeva farne la base per le battute di caccia nella brughiera collinare torinese.

L'insieme dei corpi di fabbrica che costituiscono il complesso, enorme se si considera l'estensione (80.000 m² di piano calpestabile), (include il parco ed il borgo storico di Venaria, costruiti in modo da formare una sorta di collare che rievoca direttamente la Santissima Annunziata, simbolo della casa sabauda.

La scelta del sito, ai piedi delle Valli di Lanzo, fu favorita dalla vicinanza degli estesi boschi detti del Gran Paese, ricchissimi di selvaggina: un territorio che si estende per un centinaio di chilometri fino alle montagne alpine, giungendo a sud e a est in prossimità del capoluogo.

Il programma della gita prevede:

Partenza da Santa Maria del Campo (P.le Antonio Canepa) alle ore 7.00, arrivo in mattinata a Colle Don Bosco (AT) che diede i natali a San Giovanni Bosco il 16 agosto 1815, di cui si festeggia quest’anno il bicentenario della nascita, per la visita alla Basilica a lui dedicata ed al comprensorio Salesiano. Tempo a disposizione per la Santa Messa. Pranzo al ristorante e nel pomeriggio trasferimento a Venaria (TO)  per la visita guidata della Reggia di Venaria Reale, una delle maggiori residenze sabaude, paragonabile, quanto a struttura e bellezza, alla reggia francese di Versailles. Passeggiata libera nei giardini della reggia e al termine partenza per il rientro con arrivo previsto in serata.

La quota di partecipazione di 60 euro a persona comprende:

  • Il viaggio in pullman G.T.
  • Pranzo al ristorante con bevande incluse
  • Biglietto di ingresso alla Reggia di Venaria
  • Visita guidata alla Reggia (2 ore)

Chi desidera partecipare alla gita deve assolutamente prenotare, per motivi organizzativi, entro e non oltre il 10 maggio 2015 telefonando a:  Gianni 333 40 49 489 o Don Davide 339 29 59 898

        

       

in-viaggio-nella-storia

"In Viaggio nella...

Primi passi per la valorizzazione dei Ruderi di San Tomaso. Negli ultimi giorni dello scorso mese di aprile il Comune di Rapallo ha assegnato al Comitato Fuochi...
nuovo-orario-delle-s-messe-2019

Nuovo orario delle S. Messe...

Le Parrocchie di Santa Maria del Campo e San Martino di Noceto comunicano i nuovi orari delle Sante messe nelle rispettive parrocchie. In sostanza l'unica...
proseguono-i-lavori-per-la-nuova-zona-ludico-sportiva

Proseguono i lavori per la nuova...

Nella zona circostante la chiesa parrocchiale stanno procedendo celermente i lavori di realizzazione di un'area ludica/sportiva che si svilupperà su tre livelli...
bomboniere-solidali

Bomboniere solidali

  Da oggi tramite un gruppo di volontari delle parrocchie di San Martino e Santa Maria esiste la possibilità di creare bomboniere solidali per battesimi, prime...
la-nuova-area-ludico-sportiva

La nuova Area Ludico Sportiva -...

Nella primavera del 2018 è stato presentato alla comunità di S. Maria del Campo il progetto, realizzato e donato dall'architetto Stefano Tassara, per la...
calendario-2019

Calendario 2019

In questi giorni si è concretizzata, con la diffusione del calendario 2019, una delle tante iniziative della Parrocchia di Santa Maria del Campo nate per...
guardaroba-a-s-maria-del-campo

"Guardaroba" a S. Maria...

Vestiti, cappotti,  pantaloni, vestitini per bambini che non si adoperano più possono essere conferiti al "Guardaroba" in funzione presso l'ex-asilo parrocchiale...
donacibo

Donacibo

Riprendendo ed ampliando un iniziativa partita con la Quaresima dello scorso anno e tuttora in corso, la Parrocchia di Santa Maria invita a tutti a donare generi...
.....clicca sul titolo per continuare a leggere la notizia.

 

 

Archivio "Notizie dalla Parrocchia"

Powered by mod LCA

 

  • Anniversario della dedicazione della Cattedrale

    CHIAVARI – Ricorre oggi l’anniversario di dedicazione della Cattedrale di Ns. dell’Orto, avvenuta nel 1894, due anni dopo la costituzione della Diocesi di Chiavari. Il primo vescovo, Mons. Fortunato Vinelli, volle dedicare l’edificio a Maria. Oggi, il Vescovo Mons. Tanasini, ha...

  • Sestri L. raccolta sotto il manto di N. S. del Carmine

    SESTRI LEVANTE – L’intera città di Sestri L., come ogni anno, è stata coinvolta dalla festa di N.S. del Carmine: le strade sono state percorse dalla processione penitenziale, che ha avuto inizio dalla parrocchia di S. Stefano del Ponte. La...

  • Festa di Santa Margherita a Moconesi

    MOCONESI – Vale la pena rinunciare a tutto per far parte del regno di Dio. Presiedendo la S. Messa a Moconesi Alto, il Vescovo spiega il significato del martirio di S. Margherita: la santa ha dato la vita non perché desiderava...

  • Festa di N. S. del Carmine a Castiglione Ch.

    CASTIGLIONE CHIAVARESE – Una fede che si fa cammino, accoglienza e fraternità. Sono le strade che Maria indica ai cristiani di oggi. Lo ha ribadito il Vescovo Diocesano nella solennità di N.S. del Carmelo nell’omelia della celebrazione eucaristica presieduta a...

  • Festa della Madonna del Carmine a Nozarego

    SANTA MARGHERITA LIGURE – Maria ci insegna il valore della preghiera. Lo ha ribadito Mons. Alberto Tanasini che domenica ha presieduto la Messa Solenne al Santuario di Nozarego per la festa di Ns. del Carmelo. Una realtà che sorge nell’antica...

  • Nuovo liceo Gianelli: l’intervista a Mons. Alberto Tanasini

    CHIAVARI – “Al centro del nuovo Liceo c’è la persona e la sua crescita, come ci hanno insegnato tanti santi educatori”. Lo ha detto il Vescovo, mons. Alberto Tanasini, nel corso della presentazione del Liceo, che resta, di fatto, l’unica scuola...

  • Nasce il Campus Gianelli, liceo scientifico sportivo

    CHIAVARI – E’ stato presentato ufficialmente ai genitori Gianelli Campus, il nuovo Liceo scientifico sportivo che si troverà nella sede dell’Istituto Gianelli; sarà guidato da un consiglio di amministrazione, e si avvarrà della collaborazione e del sostegno delle aziende: sono stati...

  • Scioglimento del voto a Montallegro

    RAPALLO – La cerimonia dello scioglimento del voto al Santuario di Nostra Signora di Montallegro ha chiuso le celebrazioni in onore della Patrona di Rapallo. La Santa Messa è stata presieduta del vescovo diocesano Mons. Tanasini, e il rettore del Santuario...

Webcam sul Monte Orsena

(immagine aggiornata ogni 5 minuti)

Ultimo aggiornamento del sito

  • Modificato: Venerdì 14 Giugno 2019.
#
   

Video Gallery Youtube

Nel nostro canale YouTube che ha già superato il traguardo dei 100 video, sono racchiusi alcuni filmati in cui si possono rivivere indimenticabili momenti che hanno fatto la storia della nostra Santa Maria. Il video girato nel 1957 che documenta la realizzazione delle nuove campane ne è un esempio, troviamo la festa dell'Assunta negli anni 60', l'arrivo del Quadretto di N.S. di Montallegro nel giugno 2007 e tanti altri ancora. Il video più visto è quello relativo alla visita del Cardinale Giuseppe Siri al Santuario di N.S. di Caravaggio avvenuta in occasione della festa il 19 giugno 1988.

 

 

 

   

info@santamariadelcampo.it

Telefono della Parrocchia: 0185 / 17 55 542

 

L'hosting di questo sito è offerto da:

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo
Copyright © 2014. Santa Maria del Campo - Rapallo Rights Reserved.