^Torna Su
foto1 foto2 foto3 foto4 foto5

Cerca nel sito

3B Meteo

Liturgia del giorno

Orario delle S. Messe

Appuntamenti in Parrocchia

Confessioni e colloqui

Santa Maria su Facebook

  
  

Home

 
Sabato 16 luglio scorso una giornata di festa e di commozione ha visto riunirsi presso i “Ruderi di San Tomaso”, storico sito di sparo del Quartiere San Tomaso, i Massari del Quartiere, i Massari di tanti Sestieri delle città e delle località del Comprensorio e tanti cittadini di Rapallo e Santa Maria del Campo e le autorità locali per commemorare, ricordare e onorare i Massari del Quartiere.

I massari

La intitolazione della piazza antistante i ruderi e la collocazione di una targa in ceramica, pregevole  opera dell’artigiano del ponente ligure Pierluigi Vurro hanno reso solenne e perpetuo il ricordo di chi ha onorato N.S. Assunta con l’arte pirotecnica e con la partecipazione a iniziative collegate durante le feste Patronali che sono particolarmente sentite a Santa Maria del Campo.

Silvia Garibaldi, chiavarese e moglie di un massaro del Quartiere San Tomaso  ha introdotto la cerimonia sottolineando come le tradizioni legate alle feste patronali siano un  collante tra generazioni e strumento di integrazione nella Comunità di Santa Maria del Campo e ringraziato tutti coloro che hanno collaborato alla realizzazione della commemorazione. Il Presidente del Consiglio Comunale  e massaro di uno degli altri quartieri di Santa Maria del Campo Avv. Mentore Campodonico ha ricordato con nomi e cognomi moltissimi massari e ha espresso con commozione il suo apprezzamento “I massari di San Tomaso che, generazione dopo generazione si sono avvicendati per custodire parte della nostra storia ci hanno tramandato le tradizioni più belle, contribuendo a rendere magnifica la festa in onore di N.S. Assunta”.  Il Vice Sindaco Pier Giorgio Brigati ha portato il suo saluto ed omaggio ricordando gli anni in cui ha vissuto a Santa Maria del Campo. L’Avv. Gerolamo Giudice ha in particolare ricordato il compianto Renzo Bavestrello fu Presidente del Quartiere San Tomaso. Il parroco Don Davide ha impartito la benedizione sulle targhe e alla comunità.

Momenti  emozionanti e carichi di significato sono stati i tradizionali 21 colpi (il saluto di massimo rispetto per chi ha amato la pirotecnica) e la sparata di mascoli a cura dei Massari Mauro e Luca Ovidi, Giovanni Chiardo, Corrado Tassara, Michele Tagliafierro, Matteo Tassara, Fabio Macchiavello, Giuliano Canepa, Paolo Castagneto, Marco Ceccarini che hanno fatto respirare nello storico sito l’odore “di potassa” che per tanti anni ha contraddistinto il 15 di agosto.

 

Il Massaro Marino Machiavello ha espresso a parole quei sentimenti che coloro che con la pirotecnica rendono omaggio a N.S. Assunta  provano e che esternano con i fatti e con il lavoro duro di preparazione, di raccolta fondi tramite iniziative di pulitura strade, cene ecc.Il  suo ricordo pieno di nostalgia  verso coloro che non ci sono piu’ ma che da oggi sono presenti e perpetuati nella memoria dalla targa collocata proprio nel luogo dove con sudore e fatica ma con gioia per anni operarono ha commosso i presenti e piu’ di uno aveva il nodo alla gola.

Il Corpo bandistico città di Rapallo presente al completo ha reso solenne e festosa la cerimonia.


Un rinfresco abbondante preparato dalle donne del quartiere, in linea con la tradizione che le ha sempre viste protagoniste in questo, presso il chioschetto allestito come fu ogni 15 agosto e diretto dall’immancabile Paolo Chiparo, ha concluso la giornata splendida di sole.

In un momento triste per la comunita’ internazionale momenti come questi consolano e danno voglia e coraggio di andare avanti.

Silvia Garibaldi, addetto stampa del Comitato organizzatore.

Sottoscrizione a premi Parrocchia di Santa Maria del Campo

La Parrocchia di Santa Maria del Campo organizza una sottoscrizione a premi il cui ricavato sarà devoluto per le opere parrocchiali ed alle famiglie in difficoltà seguite dall'Associazione "Aiutateci ad Aiutare".

L'estrazione dei biglietti vincenti avverrà il 27 gennaio 2018 nel corso di una cena organizzata presso l'ex Asilo parrocchiale di Santa Maria del Campo.

I bellissimi premi, fra cui uno scooter, potranno essere poi ritirati entro il 31 marzo 2018.

        

       

sacre-quarantoreL'Arciconfraternita N.S. del Suffragio di Santa Maria del Campo celebra le Sacre Quarantore nei 12, 13 e 15 gennaio con momenti di adorazione al Santissimo e le...
incontrarci-con-il-vangelo-gennaio-2018 Anche nel mese di gennaio 2018 continuano le serate di catechesi "Incontrarci con il Vangelo". Per presentarle Don Davide Sacco scrive: Cari parrocchiani, da...
don-gianluca-trvovato-nuovo-rettore-del-santuario-di-montallegro Il Vescovo Alberto Tanasini ha nominato don Gianluca Trovato, attuale abate di Nostra Signora del Ponte a Lavagna e parroco di San Lorenzo a Cogorno, nuovo...
pellegrinaggio-a-cracovia Le parrocchie di Santa Maria del Campo e San Martino di Noceto si receranno in pellegrinaggio a Cracovia (PL), Miniere del Sale e la tragedia di Auschwitz dal 14...
guardaroba-a-s-maria-del-campo Vestiti, cappotti,  pantaloni, vestitini per bambini che non si adoperano più possono essere conferiti al "Guardaroba" in funzione presso l'ex-asilo parrocchiale...
benedetto-il-defibrillatore-di-santa-mria-del-campo Domenica  6 agosto  Don Davide Sacco ha impartito la benedizione ad un defibrillatore semiautomatico  posizionato nella piazza Antonio Canepa  di S. Maria del...
nuovo-orario-delle-s-messe Dai primi giorni di maggio è in vigore il nuovo orario delle Sante Messe per le Parrocchie di Santa Maria del Campo e San Martino di Noceto. La modifica  più...
donacibo Riprendendo ed ampliando un iniziativa partita con la Quaresima dello scorso anno e tuttora in corso, la Parrocchia di Santa Maria invita a tutti a donare generi...
.....clicca sul titolo per continuare a leggere la notizia.

 

 

Archivio "Notizie dalla Parrocchia"

Powered by mod LCA

 

  • Ingresso rettore Montallegro

    RAPALLO – Il Santuario di Montallegro ha accolto il suo nuovo rettore, don Gianluca Trovato. Ha fatto il suo ingresso al santuario mariano nel pomeriggio di ieri accompagnato dal vescovo. Don Gianluca, nato a Lavagna il 28 luglio del 1965,...

  • Giornata del migrante

    SESTRI LEVANTE – In Diocesi, la Giornata del Migrante si è svolta a Sestri L. Sabato, all’Oratorio di S. Bartolomeo, c’è stata la testimonianza di Mina – giovane egiziano, cristiano copto, cresciuto in Italia – e tra i protagonisti della mostra...

  • Ritiro del clero a Varigotti

    VARIGOTTI – Si è conclusa a Varigotti la tre giorni di ritiro dei sacerdoti della Diocesi. Tre giornate dedicate alla fraternità e alla formazione, incentrati sui temi della sinodalità. Nella prima giornata la riflessione è stata guidata da Don Antonio Torresin, sul...

  • Solennità dell’Epifania

    CHIAVARI – Gesù è venuto per tutti gli uomini, senza alcuna barriera culturale. Nella Messa dell’Epifania, il Vescovo riflette sull’universalismo della Chiesa. In Cattedrale, Mons. Tanasini, spiega che il grande dono di Cristo è di essere il salvatore di tutti, così...

  • Messa di Capodanno in Cattedrale

    CHIAVARI – Guardare ai migranti con un atteggiamento contemplativo, come quello che Maria ha avuto nei confronti del Figlio: è stato questo l’invito del Vescovo Alberto Tanasini, nella celebrazione presieduta in Cattedrale nella Solennità di Maria, Madre di Dio, Giornata mondiale...

  • Te deum di fine anno

    DIOCESI – Dal punto di vista ecclesiale, l’anno appena trascorso si è caratterizzato per l’avvio dei cosiddetti tavoli, il percorso sinodale di lavoro che mira a dare un nuovo volto missionario alla Chiesa. Il Vescovo lo ha sottolineato celebrando l’Eucarestia nell’ultimo...

  • Messaggio natalizio del vescovo

    CHIAVARI – “Il bambino Gesù sia il fuoco che entra a scaldare la vita di ciascuno”. E’ il cuore del messaggio di auguri che il Vescovo, in occasione del Natale, rivolge a tutta la Diocesi. Il pensiero di Mons. Tanasini va...

  • Messa di Natale in Cattedrale

    CHIAVARI – Nel Signore che nasce è la vita: lo ha ricordato il Vescovo Alberto Tanasini, citando il prologo del Vangelo di Giovanni, nella riflessione proposta ai fedeli nel giorno di Natale. “In questi giorni in cui ci viene suggerita la...

  • Ordinato diacono Don Paolo Nicora

    CHIAVARI – Nella solennità dell’Immacolata, la chiesa invita a venerare Maria, tutta bella, tutta pura, perchè libera dal peccato. E’ quanto ha richiamato il vescovo Alberto Tanasini nella celebrazione presieduta nella Cattedrale di N. S. Orto a Chiavari. Ogni sforzo di...

  • Messa alla vigilia dell’Immacolata dai frati cappuccini

    SESTRI LEVANTE – Non trascurare i doni di grazia che Dio ha offerto agli uomini. Nella Messa dell’Immacolata al convento dei Cappuccini di Sestri L., il Vescovo Alberto Tanasini ha spiegato che la grazia è dono del Signore, con il quale ci...

Video Gallery Youtube

Nel nostro canale YouTube che ha già superato il traguardo dei 100 video, sono racchiusi alcuni filmati in cui si possono rivivere indimenticabili momenti che hanno fatto la storia della nostra Santa Maria. Il video girato nel 1957 che documenta la realizzazione delle nuove campane ne è un esempio, troviamo la festa dell'Assunta negli anni 60', l'arrivo del Quadretto di N.S. di Montallegro nel giugno 2007 e tanti altri ancora. Il video più visto è quello relativo alla visita del Cardinale Giuseppe Siri al Santuario di N.S. di Caravaggio avvenuta in occasione della festa il 19 giugno 1988.

 

Dove siamo

 

 

   

info@santamariadelcampo.it

Telefono della Parrocchia: 0185 / 17 55 542

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo
Copyright © 2014. Santa Maria del Campo - Rapallo Rights Reserved.