^Torna Su
foto1 foto2 foto3 foto4 foto5

Cerca nel sito

Statua di N.S. di Caravaggio

 

Il gruppo scultoreo dell’Apparizione di Nostra Signora di Caravaggio, devozione alla quale è dedicato il primo altare a destra della nostra Chiesa Parrocchiale, fu acquistato nel 1807 dal rettore Martini, assieme a quello del SS. Crocifisso, da Nostra Signora della Visitazione a Genova.

Da una quietanza di pagamento conservata nell’archivio parrocchiale si apprende che il 18 maggio 1882 Antonio Canepa, nativo di Santa Maria del Campo, ricevette 500 lire italiane per rifare la nuova statua della Madonna sul modello di quella antica, a tal punto rovinata da risultare irrecuperabile, e per restaurare quella di Giannetta.

Alcuni scrittori locali riferiscono che la devozione in loco a Nostra Signora di Caravaggio risale al 1750 e che il gruppo scultoreo pervenne dalla chiesa di Caravaggio, chiusa nel 1732 e andò a sostituire un quadro danneggiato con lo stesso soggetto. Non si conosce tuttaviala data di questo trasferimento.

Il non semplice recupero del gruppo ligneo (foto sotto) è stato realizzato con successo da Giustina Adreveno e Maria Rosa Sambuceti di San Salvatore di Cogorno nel corso del 2012 grazie ad finaziamento della Cattolica Assicurazioni.

Copyright © 2014. Santa Maria del Campo - Rapallo Rights Reserved.